Frittata d’asparagi: la ricetta tradizionale

Ricette
Antipasti
6 Giugno 2020

Ingredienti frittata d'asparagi

  • 200g di Asparagi puliti (preferibilmente di bosco oppure coltivati fini)
  • 4 Uova
  • 3 cucchiai d’Olio Extravergine d’Oliva
  • Sale e Pepe quanto vi ci garba

Tempo di preparazione

40 minuti

Difficoltà

L’esecuzione della ricetta della Frittata di Asparagi è estremamente semplice, ma vi diamo un consiglio per il futuro: non sottovalutare le conseguenze di una frittata sbagliata…

Introduzione alla frittata d'asparagi

La mitica Frittata di Asparagi: un piatto dal calibro mondiale. Sapete il perché?

Ebbene, per chi non se lo ricordasse, i primi a coltivare gli asparagi furono gli Antichi Egizi.

Con la nascita del glorioso Impero Romano, a Plinio il Vecchio giunse notizia di questa fantastica verdura egiziana. Lui che voleva essere il più grande in tutto, dichiarò guerra all’Egitto soltanto per scoprire come venivano coltivati questi così tanto chiacchierati Asparagi.

Da Roma, la ricetta fu venduta in tutto il mondo. Ma Plinio, uomo dall’occhio lungo, conservò la ricetta originale, vendendone una falsa

Se oggi la miglior Frittata di Asparagi al mondo è quella italiana, gran parte del merito va anche al Vecchio.

Procedimento frittata d'asparagi

  • Cominciamo col pulire gli asparagi a mano, spezzettandoli partendo dalla punta, fino a quando non si romperanno da soli (senza il bisogno del coltello).
  • Dopo averli lavati, li mettiamo in una padella antiaderente e li copriamo con dell’acqua.
  • Appena vediamo che hanno assorbito l’acqua e sono diventati belli morbidi, ci aggiungiamo olio, sale e pepe. Può capitare che gli asparagi, anche avendo assorbito l’acqua, non siano diventati belli morbidi come li vogliamo noi. Se capita, aggiungiamo ancora dell’acqua, ma senza esagerare.
Frittata d'asparagi

 

  • A questo punto lasciamo cuocere gli asparagi a fuoco medio per circa 5 minuti, per poi buttare in padella anche le uova sbattute.
  • Come ultimo, ma più importante step, vi consigliamo di cominciare a MANGIARE la nostra splendida FRITTATA DI ASPARAGI. Mi raccomando, se vi garba, aggiungetecelo un altro chicchino di pepe!!!

 

Conclusione

La frittata d’asparagi, in tutta la sua semplicità!

Puoi trovare altre ricette e curiosità sulla cucina toscana nel nostro blog (questo il link)!

Condivi su

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email