Ricetta Tradizionale del Lesso rifatto con le cipolle

Il famoso “Lesso Rifatto con le Cipolle”. Eh già, è famoso così. Ma in realtà, a Firenze è: sua maestà “La Francesina”. Non sappiamo il perché, o almeno non con esattezza, ma si vocifera che sia per l’uso abbondante, alla “fraçais”, delle cipolle.

Nonna Marisa ci racconta con gioia delle feste che faceva coi fratelli quando la mamma, Nonna Argìa, cucinava la Francesina. In realtà la festa partiva il giorno prima: il manzo bollito del lunedì, era quello che facevano avanzare di proposito la domenica, per mangiare la Francesina il giorno dopo. 

Un’esplosione di sapori e odori che, messi tutti insieme nel contesto più magico del nostro corpo, la bocca, fa saltare le papille gustative così tanto da coprirsi la testa per non picchiare al soffitto.

Scegliamo di proporvi il Lesso Rifatto con le Cipolle in questo periodo non per caso. Credo che ci sia veramente poco di meglio che tornare da lavoro, dopo che umidità e pioggia hanno afflitto ormai anche il nostro umore, aprire la porta e venire avvolti dal profumo estasiante della Francesina.

Pregando che questi auguri non abbiano la stessa fine di quelli dello scorso anno, vi auguriamo buone feste e un incredibile anno nuovo dall’Osteria Bonanni.

Ricetta Lesso rifatto con le cipolle

Ingredienti del Lesso rifatto con le cipolle

  • 1 kg di bollito di manzo magro
  • 1.5 kg di cipolle dorate
  • 300 g di passata di pomodoro
  • Olio Extravergine d’Oliva
  • Sale, Pepe e Peperoncino quante vi ce ne garba
  • 1 sedano, carota, cipolla, pomodoro

Tempo di preparazione

3 ore e 15 minuti circa

Difficoltà

Si dice che la semplicità sia di una bellezza disarmante. In questo caso direi che la semplicità, è di una bontà disarmante.

Porzioni totali Lesso rifatto con le cipolle

4/5 porzioni

Procedimento del Lesso rifatto con le cipolle

  • Per prima cosa prendiamo una pentola e la riempiamo d’acqua. Dentro ci buttiamo poi anche il sedano, la carota, la cipolla e il pomodoro per far prendere il sapore all’acqua.
  • Quando l’acqua comincia a bollire, mettiamo dentro anche il bollito, poi lo saliamo e lasciamo cuocere per circa 2 ore.
  • Terminate le 2 ore facciamo raffreddare la pentola e, nel frattempo, puliamo il chilo e mezzo di cipolle dorate, le laviamo e le affettiamo finemente.
  • A questo punto prendiamo una casseruola dove mettiamo dell’olio e poi anche le cipolle tritate. Le lasciamo appassire dolcemente per 10-15 minuti.
  • Dopo che le cipolle si sono appassite, aggiungiamo in casseruola anche la passata di pomodoro, il bollito tagliato bene a fettine, sale, pepe e peperoncino e facciamo bollire per 1 ora.
  • Durante quest’ora è bene aggiungere anche il brodo saporito che avevamo fatto all’inizio per dargli quel tocco di eccezionalità.
  • Come ultimo, ma più importante step, vi consigliamo di cominciare a MANGIARE il nostro splendido Lesso Rifatto con le Cipolle, non scordandovi (mi raccomando) del pane per la scarpetta obbligatoria.

Conclusioni

Questa è la ricetta tradizionale del lesso rifatto con le cipolle, come veniva preparato a casa di nonna Marisa da tempi immemori.

Puoi ricevere tutte i nostri articoli e le ricette di Capounto direttamente sulla tua mail, iscriviti alla newsletter.

Condivi su

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email